LI766

GROTTA FANGOSA DEL FICO

Primo censitore
REGNOLI R.
Regione
LIGURIA
Provincia
SP
Comune
LA SPEZIA
Località
FABIANO-MADONNA DELL'OLMO
Dimensioni
Sviluppo reale
61
Sviluppo planimetrico
0
Estensione
0
Dislivello positivo
34
Dislivello negativo
0
Dislivello totale
34
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4882819
Longitudine
1563826
Tipo di coordinate
Gauss Boaga Zona 1
Tipo coordinate originali
Gauss Boaga Generiche
Quota altimetrica
300
Quota GPS
0
Valutazione dato
BARBAGELATA
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Gruppi
GRUPPO SPELEOLOGICO BOLOGNESE C.A.I.
Note

RILIEVO
Descrizione
L'ingresso (pozzo di m 2 circa) porta su di un breve scivolo che si apre su di un pozzo di circa 20 metri. Il fondo di questo comunica con un camino, alto circa quanto il pozzo iniziale, e quindi con un secondo camino circa della stessa altezza. Da quest'ultimo parte un cunicolo discendente fangoso e molto umido.
Itinerario
Da La Spezia, prendere la strada per le Cinque Terre e fermarsi sopra al paese di Fabiano. Di qui, per una mulattiera, si raggiunge la chiesetta della Madonna dell'Olmo. Risalendo alcune fasce si trova una stradina asfaltata che si deve percorrere in direzione NW, fino ad incontrare, sulla destra, in corrispondenza di una curva, una casa diroccata (Casa Monticelli, segnata sulla carta al 25.000). Un sentierino parte dalla strada e, passando sulla destra della casa, procede in piano sulla fascia sottostante la strada stessa, in direzione della Madonna dell'Olmo. A destra del sentiero e a circa 30 metri di distanza dalla casa, si trova facilmente l'ingresso a pozzo della grotta.
Fauna
La grotta è molto umida ovunque ed è faunisticamente interessante.
{5f2ffe07d332d_"REGIONE":"LI","PROV":"SP","NUM":"766","SPECIF":"1","DATAGG":null,"DRILEV":"1987-12-31","NOME":"GROTTA FANGOSA DEL FICO","SINON":null,"RAS":"N","COMUNE":"LA SPEZIA","LOCAL":"FABIANO-MADONNA DELL'OLMO","ACAR":"LAMA DI LA SPEZIA","ACARCOD":"SP38,SP38","FM":null,"FMCOD":null,"AGE":null,"SVILRE":"61","SVILPLAN":"0","ESTEN":"0","DPOS":"34","DNEG":"0","DTOT":"34","TC_01":"Gauss Boaga Generiche","latitude":"4882819","longitude":"1563826","DC_01":"95 II NO LA SPEZIA","SC_01":"0","AE_01":"0","QA_01":"300","QC_01":null,"VD_01":"BARBAGELATA","IDRO":null,"RILEVATORI":"REGNOLI R.","GRADORIL":null,"GRUPPI":"GRUPPO SPELEOLOGICO BOLOGNESE C.A.I.","NOTE":null,"NOTE2":"RILIEVO","RCS":null,"ITINERARIO":"Da La Spezia, prendere la strada per le Cinque Terre e fermarsi sopra al paese di Fabiano. Di qui, per una mulattiera, si raggiunge la chiesetta della Madonna dell'Olmo. Risalendo alcune fasce si trova una stradina asfaltata che si deve percorrere in direzione NW, fino ad incontrare, sulla destra, in corrispondenza di una curva, una casa diroccata (Casa Monticelli, segnata sulla carta al 25.000). Un sentierino parte dalla strada e, passando sulla destra della casa, procede in piano sulla fascia sottostante la strada stessa, in direzione della Madonna dell'Olmo. A destra del sentiero e a circa 30 metri di distanza dalla casa, si trova facilmente l'ingresso a pozzo della grotta.","DESCRIZIONE":"L'ingresso (pozzo di m 2 circa) porta su di un breve scivolo che si apre su di un pozzo di circa 20 metri. Il fondo di questo comunica con un camino, alto circa quanto il pozzo iniziale, e quindi con un secondo camino circa della stessa altezza. Da quest'ultimo parte un cunicolo discendente fangoso e molto umido.","FAUNA":"La grotta \u00e8 molto umida ovunque ed \u00e8 faunisticamente interessante.","recordinsert":"2010-07-10 01:31:33","recordupdate":"2015-03-13 22:17:16","username":"admin","userupdate":"gabriellagiordani","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","noteversione":"Fauna, Itinerario e Descrizione da Catasto Zoia","data_verifica":null}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
gabriellagiordani
Ultima modifica dei dati
13/03/2015

Coordinate:

Schede storiche Issel - Aggiornamento Zoja:


Scarica scheda per l'aggiornamento