LI338

GROTTA SOFFIANTE DI ISOVERDE

Primo censitore
LUCA RATTO - BRUZZONE ALESSANDRA
Regione
LIGURIA
Provincia
GE
Comune
CAMPOMORONE
Località
ISOVERDE
Area carsica
Dimensioni
Sviluppo reale
48
Dislivello positivo
8
Dislivello negativo
1
Dislivello totale
9
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4931272
Longitudine
489421
Tipo di coordinate
UTM ED50 32
Tipo coordinate originali
CTR 1:10000 UTM
Quota altimetrica
226.9
Quota GPS
1940
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Idrologia
emittente temporanea
Andamento
ORIZZONTALE
Percorribilità
FACILE
Gruppi
GRUPPO SPELEOLOGICO C.A.I. BOLZANETO
Note

POS. CONTROLLATA
RILIEVO
Descrizione
La grotta si apre alla base del torrente Verde e si presenta come uno stretto cunicolo di circa 5 metri che termina in una strettoia. Allargata nel 2015 la grotta prosegue con una diaclasi che sale per circa 6 metri per poi scendere nuovamente intercettando un paio di brevi cunicoli fino ad un sifone temporaneo che si trova circa un metro sotto la quota dell'ingresso.
Superato il sifone la grotta risale per uno stretto cunicolo fino ad arrivare ad un ambiente leggermente più largo costituito da una diaclasi inclinata alla cui base si intravede a sinistra una prosecuzione discendente, percorsa da aria, attualmente impraticabile. Da qui probabilmente arriva l'acqua che percorre la cavità nella stagione invernale.
Risalendo la diaclasi si incontra sulla destra un cunicolo leggermente discendente che collegato da passaggi impraticabili con la vicina LI12. Da qui nella stagione estiva arriva gran parte dell'aria che ha dato il nome alla grotta.
Proseguendo invece verso l'alto la grotta prosegue per una decina di metri fino a diventare impraticabile.
Dopo piogge abbondanti la grotta è completamente allagata e diventa una risorgenza temporanea.
Itinerario
Da Isoverde di prosegue per la strada verso Cravasco. Al primo secco tornante a destra si parcheggia l'auto. Si scende lungo il ripido sentiero che porta al letto del torrente e lo si scende fino al primo salto in corrispondenza del metanodotto.L'ingresso si apre subito sotto sull'argine destro del torrente.
Fauna
Presente abbondante fauna cavernicola.
Meteorologia
soffia con il caldo
Storia
Nel 2015 è stata allargata la strettoia iniziale che ha permesso di proseguire per una quarantina di metri

Immagine ingresso
Autori immagine ingresso
Alessandro Vernassa
Autori testi descrizione
Alessandro Vernassa
Autori testi Itinerario
Alessandro Vernassa
Autori testi Fauna
Alessandro Vernassa
6{_"REGIONE":"LI","PROV":"GE","NUM":"338","SPECIF":"1","DATAGG":"2001-03-04","DRILEV":"1997-01-18","NOME":"GROTTA SOFFIANTE DI ISOVERDE","SINON":null,"RAS":"N","COMUNE":"CAMPOMORONE","LOCAL":"ISOVERDE","ACAR":"ISOVERDE","ACARCOD":"GE35,GE35","FM":null,"FMCOD":"DPR","AGE":"Triassico","SVILRE":"48","SVILPLAN":null,"ESTEN":null,"DPOS":"8","DNEG":"1","DTOT":"9","TC_01":"CTR 1:10000 UTM","latitude":"4931272","longitude":"489421","DC_01":"82 I SE BUSALLA","SC_01":null,"AE_01":"1940","QA_01":"226.9","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":"emittente temporanea","RILEVATORI":"LUCA RATTO - BRUZZONE ALESSANDRA","GRADORIL":null,"GRUPPI":"GRUPPO SPELEOLOGICO C.A.I. BOLZANETO","NOTE":null,"DATARIL":"04\/03\/101","NOTE2":"POS. CONTROLLATA\r\nRILIEVO","RCS":null,"ITINERARIO":"Da Isoverde di prosegue per la strada verso Cravasco. Al primo secco tornante a destra si parcheggia l'auto. Si scende lungo il ripido sentiero che porta al letto del torrente e lo si scende fino al primo salto in corrispondenza del metanodotto.L'ingresso si apre subito sotto sull'argine destro del torrente.","DESCRIZIONE":"La grotta si apre alla base del torrente Verde e si presenta come uno stretto cunicolo di circa 5 metri che termina in una strettoia. Allargata nel 2015 la grotta prosegue con una diaclasi che sale per circa 6 metri per poi scendere nuovamente intercettando un paio di brevi cunicoli fino ad un sifone temporaneo che si trova circa un metro sotto la quota dell'ingresso.\r\nSuperato il sifone la grotta risale per uno stretto cunicolo fino ad arrivare ad un ambiente leggermente pi\u00f9 largo costituito da una diaclasi inclinata alla cui base si intravede a sinistra una prosecuzione discendente, percorsa da aria, attualmente impraticabile. Da qui probabilmente arriva l'acqua che percorre la cavit\u00e0 nella stagione invernale.\r\nRisalendo la diaclasi si incontra sulla destra un cunicolo leggermente discendente che collegato da passaggi impraticabili con la vicina LI12. Da qui nella stagione estiva arriva gran parte dell'aria che ha dato il nome alla grotta.\r\nProseguendo invece verso l'alto la grotta prosegue per una decina di metri fino a diventare impraticabile.\r\nDopo piogge abbondanti la grotta \u00e8 completamente allagata e diventa una risorgenza temporanea.","FAUNA":"Presente abbondante fauna cavernicola.","PERCORRIBILITA":"FACILE","recordinsert":"2010-07-10 01:30:25","recordupdate":"2016-01-27 22:27:11","username":"admin","userupdate":"alessandrovernassa","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","ANDAMENTO":"ORIZZONTALE","data_verifica":null,"photo1":"20141118_134856.jpg","STORIA":"Nel 2015 \u00e8 stata allargata la strettoia iniziale che ha permesso di proseguire per una quarantina di metri","authorphoto1":"Alessandro Vernassa","authorDESCRIZIONE":"Alessandro Vernassa","authorFAUNA":"Alessandro Vernassa","authorITINERARIO":"Alessandro Vernassa","METEO":"soffia in estate"}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
alessandrovernassa
Ultima modifica dei dati
27/01/2016

Coordinate WGS84 (Lon,Lat):
Coordinate WGS84 (Lon,Lat):
Coordinate WGS84 UTM (x,y,zone):

Bibliografia

1996Aggiornamento del catasto speleologico ligureAnonimoVisualizza

Schede storiche Issel:


Genera scheda catastale

Rilievi cavità

Codice Grotta
LI338

Rilievo


File kml
soffiante.ops.txt.kml (31.26 Kb | 1 Download)
Autore rilievo
Marco Corvi, Alberto Romairone

Scarica scheda per l'aggiornamento