LI777

POZZETTO SOTTO IL PICCO RITTO

Primo censitore
CALANDRI G.
Regione
LIGURIA
Provincia
IM
Comune
AURIGO
Località
VERSANTE SUD M.PICCO RITTO
Monte
PICCO RITTO
Area carsica
Dimensioni
Posizione dell'ingresso
Latitudine
43°59'34'' N
Longitudine
4°50'52'' Ovest di Monte Mario
Tipo di coordinate
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Tipo coordinate originali
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Quota altimetrica
769
Quota GPS
1939
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Idrologia
secca
Andamento
SEMPLICE DISCENDENTE - POZZO
Gruppi
GRUPPO SPELEOLOGICO IMPERIESE C.A.I.
Note
REVISIONE CATASTALE1997
RILIEVO
Descrizione
Ingresso sub rettangolare obliquo in corrispondenza di fratture inclinate di ca. 60° che immette, con un pozzetto di 3 metri, in uno slargo con il suolo leggermente discendente occupato da clastici.
Le pareti presentano morfologie di dissoluzione carsica: la formazione sembra da attribuirsi a processi graviclastici e chemioclastici determinati dalle acque percolanti lungo il piano della litoclasi.
Un basso passaggio porta, in direzione NNO, in un cunicolo ascendente ostruito da franamenti terrigeni che (4 metri più in alto) lo ostruiscono completamente. Anche un piccolo camino sulla sinistra (W) è presto impraticabile. Scarsissime tracce di litogenesi.
Itinerario
Da Colle S.Bartolomeo (25 km da Imperia, lungo la vecchia statale n. 28) seguire la provinciale per San Bernardo di Conio sino ad oltrepassare di ca 200 m la costa di San Lazzaro. Prendere allora il sentierino a destra della strada e salire per una trentina di metri di dislivello, piegando quindi in orizzontale a sinistra dietro una piccola costa rocciosa dove si apre il pozzetto.
Sequenza pozzi
3
{5f32918859862_"REGIONE":"LI","PROV":"IM","NUM":"777","SPECIF":"1","DATAGG":"0000-00-00","DRILEV":"1999-12-31","NOME":"POZZETTO SOTTO IL PICCO RITTO","SINON":null,"RAS":"N","COMUNE":"AURIGO","LOCAL":"VERSANTE SUD M.PICCO RITTO","MONTE":"PICCO RITTO","VALLE":"IMPERO","ACAR":"GUARDIABELLA","ACARCOD":"IM9","FM":null,"FMCOD":"ELM","AGE":"Cretaceo Superiore","SVILRE":null,"SVILPLAN":null,"ESTEN":null,"DPOS":null,"DNEG":null,"DTOT":null,"TC_01":"IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)","latitude":"43\u00b059'34'' N","longitude":"4\u00b050'52'' Ovest di Monte Mario","DC_01":"102 I NE BORGOMARO","SC_01":null,"AE_01":"1939","QA_01":"769","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":"secca","RILEVATORI":"CALANDRI G.","GRADORIL":"5D","GRUPPI":"GRUPPO SPELEOLOGICO IMPERIESE C.A.I.","NOTE":"REVISIONE CATASTALE1997","NOTE2":"RILIEVO","RCS":null,"ITINERARIO":"Da Colle S.Bartolomeo (25 km da Imperia, lungo la vecchia statale n. 28) seguire la provinciale per San Bernardo di Conio sino ad oltrepassare di ca 200 m la costa di San Lazzaro. Prendere allora il sentierino a destra della strada e salire per una trentina di metri di dislivello, piegando quindi in orizzontale a sinistra dietro una piccola costa rocciosa dove si apre il pozzetto.","DESCRIZIONE":"Ingresso sub rettangolare obliquo in corrispondenza di fratture inclinate di ca. 60\u00b0 che immette, con un pozzetto di 3 metri, in uno slargo con il suolo leggermente discendente occupato da clastici.\r\nLe pareti presentano morfologie di dissoluzione carsica: la formazione sembra da attribuirsi a processi graviclastici e chemioclastici determinati dalle acque percolanti lungo il piano della litoclasi.\r\nUn basso passaggio porta, in direzione NNO, in un cunicolo ascendente ostruito da franamenti terrigeni che (4 metri pi\u00f9 in alto) lo ostruiscono completamente. Anche un piccolo camino sulla sinistra (W) \u00e8 presto impraticabile. Scarsissime tracce di litogenesi.","POZZI":"3","recordinsert":"2010-07-10 01:31:35","recordupdate":"2010-11-30 17:48:03","username":"admin","userupdate":"gabriellagiordani","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","ANDAMENTO":"SEMPLICE DISCENDENTE - POZZO","data_verifica":null}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
gabriellagiordani
Ultima modifica dei dati
30/11/2010

Coordinate:

Bibliografia

1976I chirotteri: Le catture dal dicembre 1975 al dicembre 1976AMELIO MauroVisualizza
1982Elenco catastale delle grotte dell'Imperiese dal n. 771 al n. 850 Li/IMCALANDRI GilbertoVisualizza
2005Carsismo e grotte del Monte Guardiabella (Prealpi Liguri, Prov. Imperia)CALANDRI GilbertoVisualizza

Documentazione Delegazione Speleologica Ligure

la visualizzazione della documentazione DSL è riservata ai curatori, eseguire il login per visualizzare le schede

Scarica scheda per l'aggiornamento