LI230

GROTTA FADA

Altre denominazioni
POLLA DELLE FATE
Primo censitore
CODDE' E.
Regione
LIGURIA
Provincia
SP
Comune
AMEGLIA
Località
FADA
Area carsica
Dimensioni
Sviluppo reale
204
Dislivello positivo
15
Dislivello negativo
1
Dislivello totale
16
Posizione dell'ingresso
Latitudine
44.0690 N
Longitudine
9.949350 E
Tipo di coordinate
Geografiche WGS84
Tipo coordinate originali
WGS84 Generiche
Quota altimetrica
165
Valutazione dato
Preso da cartografia sul gestionale, zona con basso segnale GPS
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Idrologia
emittente temporanea,laghi permanenti,sifoni permanenti,torrenti permanenti
Andamento
ORIZZONTALE
Percorribilità
PRIMA PARTE FACILE, SIFONI
Gruppi
G.S.L. A. ISSEL
S.C.RIBALDONE 2012 - OLTRESIFONE
Note
Misure basate sulle parti rilevate fino al 2012.
RILIEVO da vecchio Catasto Spezzino
Itinerario
Dal casello autostradale di Sarzana seguire le indicazioni per Ameglia.
Poco prima di raggiungere il paese imboccare via Monti sulla destra fino ad una casa in corrispondenza di un ponte che passa sopra un rio.
Proseguire a piedi sulla traccia di sentiero che parte appena dopo il ponte. Dopo qualche centinaio di metri il sentiero si immette sul torrente. Nell'argine opposto, alla base si una cascata di circa 8 metri, si apre l'ingresso della grotta.

Immagine ingresso
{5f02ba702526b_"REGIONE":"LI","PROV":"SP","NUM":"230","SPECIF":"1","DATAGG":null,"DRILEV":"1987-12-31","NOME":"GROTTA FADA","SINON":"POLLA DELLE FATE","RAS":"N","COMUNE":"AMEGLIA","LOCAL":"FADA","ACAR":"MONTEMARCELLO","ACARCOD":"SP37","FM":null,"FMCOD":null,"AGE":null,"SVILRE":"204","SVILPLAN":null,"ESTEN":null,"DPOS":"15","DNEG":"1","DTOT":"16","TC_01":"WGS84 Generiche","latitude":"44.0690 N","longitude":"9.949350 E","DC_01":null,"SC_01":"0","AE_01":null,"QA_01":"165","QC_01":null,"VD_01":"Preso da cartografia sul gestionale, zona con basso segnale GPS","IDRO":"emittente temporanea,laghi permanenti,sifoni permanenti,torrenti permanenti","RILEVATORI":"CODDE' E.","GRADORIL":null,"GRUPPI":"G.S.L. A. ISSEL\r\nS.C.RIBALDONE 2012 - OLTRESIFONE","NOTE":"Misure basate sulle parti rilevate fino al 2012.","NOTE2":"RILIEVO da vecchio Catasto Spezzino","RCS":null,"ITINERARIO":"Dal casello autostradale di Sarzana seguire le indicazioni per Ameglia.\r\nPoco prima di raggiungere il paese imboccare via Monti sulla destra fino ad una casa in corrispondenza di un ponte che passa sopra un rio.\r\nProseguire a piedi sulla traccia di sentiero che parte appena dopo il ponte. Dopo qualche centinaio di metri il sentiero si immette sul torrente. Nell'argine opposto, alla base si una cascata di circa 8 metri, si apre l'ingresso della grotta.\r\n","PERCORRIBILITA":"PRIMA PARTE FACILE, SIFONI","recordinsert":"2010-07-10 01:30:08","recordupdate":"2013-08-21 13:13:33","username":"admin","userupdate":"alessandrovernassa","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","ANDAMENTO":"ORIZZONTALE","data_verifica":null,"photo1":"Fada-ingresso.jpg"}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
alessandrovernassa
Ultima modifica dei dati
21/08/2013

Coordinate:

Bibliografia

1926La Lunigiana geologica e preistoricaCASELLI CarloVisualizza
1930I Coleotteri Cavernicoli Italiani. Elenco geografico delle grotte con indicazione delle specie e varietà dei coleotteri cavernicoli finora trovati in ItaliaMULLER GiuseppeVisualizza
1972Polla della FataAnonimoVisualizza
2015Grotta Fada e Grotta seconda della FadaAndrea Roccatagliata,Vernassa AlessandroVisualizza

Schede storiche Issel - Aggiornamento Zoja:

Documentazione Delegazione Speleologica Ligure

la visualizzazione della documentazione DSL è riservata ai curatori, eseguire il login per visualizzare le schede

Scarica scheda per l'aggiornamento