Nome scientifico
Sphodropsis ghilianii
Categoria
EUTROGLOFILO
Phylum
ARTHROPODA
Classe
INSECTA
Ordine
COLEOPTERA
Famiglia
CARABIDAE
Genere
SPHODROPSIS
Descrizione
E' un classico eutroglofilo, diffuso su tutto l'arco alpino occidentale è stato ritrovato anche oltre i 2000 m s.lm., sia in grotta che in ambiente endogeo. E' depigmentato, come i Trechinae, più specializzati (il colore bruno-rossiccio è quello naturale della chitina non pigmentata). Fin dagli stati larvali è un predatore molto attivo e si trova all'apice della piramide ecologica insieme a pochi altri Artropodi, per quanto riguarda la parte non molta profonda delle grotte. Come tutti gli insetti sotterranei, quando sfarfalla dalla pupa, ha un colore molto chiaro che poi, gradualmente, si scurirà col passare del tempo. Dimensioni reali del corpo ca. 15 mm.

Immagine
Inserita da
alessandropastorelli
Aggiornata da
alessandropastorelli
Data inserimento
23/01/2013 18:58:52
Data ultimo aggiornamento
23/01/2013 19:02:12

Bibliografia


Scarica scheda per l'aggiornamento