LI1826

FRATTURA DI MONTE CARMELO

Altre denominazioni
GROTTA INFERIORE DEL CANE
Primo censitore
ALESSANDRO VERNASSA
Regione
LIGURIA
Provincia
GE
Comune
CAMPOMORONE
Località
ISOVERDE
Area carsica
Formazione geologica
GLL CALCARI DI GALLANETO
Dimensioni
Sviluppo reale
54
Dislivello negativo
7
Dislivello totale
0
Posizione dell'ingresso
Latitudine
44°31'57.3'' N
Longitudine
8°51'50.7'' E
Tipo di coordinate
GPS Geografiche WGS84
Tipo coordinate originali
GPS Geografiche WGS84
Quota altimetrica
352
Quota GPS
0
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Cavitàlacustre
No
Rischio ambientale
No
Itinerario
Da Genova ci si reca a Pontedecimo, per mezzo della statale n. 35 dei Giovi. Da qui si prende il bivio a sinistra per Campomorone, superato il quale si prosegue per la strada rotabile che costeggia il Torrente Verde, sino a raggiungere il paese di Isoverde. Si procede ancora, in auto, per la rotabile, in direzione di Cravasco, sino a raggiungere, superate le ultime case di Isoverde, il primo secco tornante. Posteggiata l'auto, si scende proprio da qui sul torrente sottostante (Rio d'Iso), lo si attraversa e si risale, per la scarpata opposta seguendo il metanodotto fino a quota 350.
In questo punto sulla destra del metanodotto si apre l' ingresso della grotta

Immagine ingresso
27{_"REGIONE":"LI","PROV":"GE","NUM":"1826","SPECIF":"1","DATAGG":null,"DRILEV":null,"NOME":"GROTTA DEL CANE","SINON":null,"RAS":"N","COMUNE":"CAMPOMORONE","LOCAL":"ISOVERDE","ACARCOD":"GE35","FM":null,"FMCOD":null,"AGE":null,"SVILRE":"54","SVILPLAN":null,"ESTEN":null,"DPOS":null,"DNEG":"7","DTOT":"0","TC_01":"GPS Geografiche WGS84","latitude":"44\u00b031'57.3'' N","longitude":"8\u00b051'50.7'' E","DC_01":null,"SC_01":null,"AE_01":"0","QA_01":"352","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":null,"RILEVATORI":"ALESSANDRO VERNASSA","GRADORIL":null,"NOTE":null,"NOTE2":null,"RCS":null,"ITINERARIO":"Da Genova ci si reca a Pontedecimo, per mezzo della statale n. 35 dei Giovi. Da qui si prende il bivio a sinistra per Campomorone, superato il quale si prosegue per la strada rotabile che costeggia il Torrente Verde, sino a raggiungere il paese di Isoverde. Si procede ancora, in auto, per la rotabile, in direzione di Cravasco, sino a raggiungere, superate le ultime case di Isoverde, il primo secco tornante. Posteggiata l'auto, si scende proprio da qui sul torrente sottostante (Rio d'Iso), lo si attraversa e si risale, per la scarpata opposta seguendo il metanodotto fino a quota 350.\r\nIn questo punto sulla destra del metanodotto si apre l' ingresso della grotta","recordinsert":"0000-00-00 00:00:00","recordupdate":"2013-04-22 10:26:10","username":"admin","userupdate":"alessandrovernassa","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","noteversione":"SCHEDA DA COMPLETARE, DIMENSIONI GROTTA STIMATE","data_verifica":null,"hidden":"0","photo1":"GrottaDelCaneIngresso.jpg"}
Dati compilazione
Data importazione
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
alessandrovernassa
Ultima modifica dei dati
01/03/2021

Coordinate WGS84 (Lon,Lat):
Coordinate WGS84 (Lon,Lat):
Coordinate WGS84 UTM (x,y,zone):

Documentazione Delegazione Speleologica Ligure

la visualizzazione della documentazione DSL è riservata ai curatori, eseguire il login per visualizzare le schede

Genera scheda catastale

Rilievi cavità

Codice Grotta
LI1826

Pianta


Data rilievo
1989-11-30
Autore rilievo
Carlo Cavallo, A.Rebora
Rilevatori
Carlo Cavallo, A.Rebora

Codice Grotta
LI1826

Sezione


Data rilievo
1989-11-30
Autore rilievo
Carlo Cavallo, A.Rebora

Codice Grotta
LI1826

File kml
1826.kml (18.1 Kb | 2 Download)
File pdf
1826-p.pdf (74.69 Kb | 0 Download)
Autore rilievo
Marco Corvi
Rilevatori
Elena.Besana,Marco Corvi, Chiara Ferrando, Gigi Perasso
Licenza rilievo
CCPL - Attribuzione - Condividi allo stesso modo 2.5
Descrizione rilievo
Rilievo eseguito con Distox+Topodroid+Therion

Codice Grotta
LI1826

Sezione


File pdf
1826-s.pdf (63.17 Kb | 0 Download)
Autore rilievo
Marco Corvi
Rilevatori
Elena.Besana,Marco Corvi, Chiara Ferrando
Descrizione rilievo
Rilievo eseguito con Distox+Topodroid+Therion

Scarica scheda per l'aggiornamento