LI73

GROTTA ARPAJA

Altre denominazioni
GROTTA MARIA ADELAIDE; GROTTA BYRON
Primo censitore
BENSA P.
Regione
LIGURIA
Provincia
SP
Comune
PORTOVENERE
Località
SAN PIETRO
Area carsica
Dimensioni
Sviluppo reale
0
Sviluppo planimetrico
20
Estensione
0
Dislivello positivo
1
Dislivello negativo
0
Dislivello totale
1
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4877680
Longitudine
1566770
Tipo di coordinate
Gauss Boaga Zona 1
Tipo coordinate originali
Gauss Boaga Generiche
Quota altimetrica
1
Quota GPS
0
Cavità archeologica
No
Cavità marina
Si
Rischio ambientale
No
Gruppi
G.S.L. A. ISSEL
Note
da verificare, si tratta di una serie di piccole grotte, è da verificare il rilievo a quale di queste si riferisce
Cavità marina
Descrizione
Cavità lievemente ascendente, in parte ingombra di massi e invasa dal mare quando questo è mosso. Di nessun interesse faunistico.
Itinerario
Raggiunta Portovenere, si prosegue lungo la costa fino alla chiesa sulla punta del promontorio. Su di un muro del piazzale antistante la chiesa, c'è una targa marmorea che indica la grotta. Questa si apre a livello del mare nel punto più interno della piccola insenatura sottostante.

Immagine ingresso
{5f0387b1c8904_"REGIONE":"LI","PROV":"SP","NUM":"73","SPECIF":"1","DATAGG":"2008-02-10","DRILEV":"1987-12-31","NOME":"GROTTA ARPAJA","SINON":"GROTTA MARIA ADELAIDE; GROTTA BYRON","RAS":"N","COMUNE":"PORTOVENERE","LOCAL":"SAN PIETRO","ACAR":"LAMA DI LA SPEZIA","ACARCOD":"SP38","FM":null,"FMCOD":null,"AGE":null,"SVILRE":"0","SVILPLAN":"20","ESTEN":"0","DPOS":"1","DNEG":"0","DTOT":"1","TC_01":"Gauss Boaga Generiche","latitude":"4877680","longitude":"1566770","DC_01":"95 II SE LERICI","SC_01":"0","AE_01":"0","QA_01":"1","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":null,"RILEVATORI":"BENSA P.","GRADORIL":null,"GRUPPI":"G.S.L. A. ISSEL","NOTE":"da verificare, si tratta di una serie di piccole grotte, \u00e8 da verificare il rilievo a quale di queste si riferisce","NOTE2":null,"RCS":"Cavit\u00e0 marina","ITINERARIO":"Raggiunta Portovenere, si prosegue lungo la costa fino alla chiesa sulla punta del promontorio. Su di un muro del piazzale antistante la chiesa, c'\u00e8 una targa marmorea che indica la grotta. Questa si apre a livello del mare nel punto pi\u00f9 interno della piccola insenatura sottostante.","DESCRIZIONE":"Cavit\u00e0 lievemente ascendente, in parte ingombra di massi e invasa dal mare quando questo \u00e8 mosso. Di nessun interesse faunistico.","recordinsert":"2010-07-10 01:29:45","recordupdate":"2020-01-21 17:55:16","username":"admin","userupdate":"alessandrovernassa","marina":"S","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","noteversione":"da verificare ","data_verifica":null,"photo1":"grotta-di-byron.jpg"}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
alessandrovernassa
Ultima modifica dei dati
21/01/2020

Coordinate:

Bibliografia

1874Cenni intorno al modo di esplorare utilmente le caverne ossifere di LiguriaISSEL ArturoVisualizza
1894Di una caverna ossifera presso Pegazzano nei dintorni di La SpeziaCAPELLINI GiovanniVisualizza
1896Caverne e brecce ossifere nei dintorni del Golfo della SpeziaCAPELLINI GiovanniVisualizza
1900Le grotte dell'Appennino Ligure e delle Alpi MarittimeBENSA PaoloVisualizza
1902Sulle ricerche e osservazioni di Lazzaro Spallanzani a Portovenere e nei dintorni della SpeziaCAPELLINI GiovanniVisualizza
1906Speleologia (Studio delle Caverne)CASELLI CarloVisualizza
1919-1920Grotte e caverne della LunigianaCASELLI CarloVisualizza
1935La Geologia del Golfo della SpeziaZACCAGNA DomenicoVisualizza
1939Liguria geologicaROVERETO GaetanoVisualizza

Schede storiche Issel:

Schede storiche Issel - Aggiornamento Zoja:


Scarica scheda per l'aggiornamento