LI335

GROTTA DOPPIA DI VAL FERRAIA

Primo censitore
DINALE G. MAIFREDI P.
Regione
LIGURIA
Provincia
IM
Località
RIVA DX
Dimensioni
Sviluppo reale
32
Sviluppo planimetrico
32
Estensione
0
Dislivello positivo
0
Dislivello negativo
0
Dislivello totale
0
Posizione dell'ingresso
Latitudine
44°06'32'' N
Longitudine
4°28'31'' Ovest di Monte Mario
Tipo di coordinate
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Tipo coordinate originali
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Quota altimetrica
790
Quota GPS
0
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Gruppi
G.S.L. A. ISSEL
Note
Coordinate, Itinerario e Descrizione da "Carsismo e Grotte dell'ALta Val Pennavaira" (G.Calandri Gruppo Speleologico Imperiese C.A.I.
Descrizione
E' una grotticella legata alle acque di percolazione lungo un giunto di interstrato. Mancano morfologie di dissoluzione e depositi
Itinerario
Dalla rotabile Passo S.Giacomo (da Aquila) verso Caprauna dopo la Rocca del Bozzaro, si prende (segnaletica) l'itinerario verso Giera e Ravinella. Proseguendo per il sentiero alla base della falesia, quando inizia a scendere (verso la Tana dei Carbonai), a sinistra si apre il doppio ingresso.
{5f3839079b7ea_"REGIONE":"LI","PROV":"IM","NUM":"335","SPECIF":"1","DATAGG":"2009-12-12","DRILEV":"1987-12-31","NOME":"GROTTA DOPPIA DI VAL FERRAIA","SINON":null,"RAS":"N","COMUNE":null,"LOCAL":"RIVA DX","ACAR":"PENNAVAIRA - ROCCA DEL BOZZARO","ACARCOD":"IM12","FM":null,"FMCOD":null,"AGE":"Giurassico Superiore","SVILRE":"32","SVILPLAN":"32","ESTEN":"0","DPOS":"0","DNEG":"0","DTOT":"0","TC_01":"IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)","latitude":"44\u00b006'32'' N","longitude":"4\u00b028'31'' Ovest di Monte Mario","DC_01":"92 III NO NASINO","SC_01":null,"AE_01":"0","QA_01":"790","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":null,"RILEVATORI":"DINALE G. MAIFREDI P.","GRADORIL":null,"GRUPPI":"G.S.L. A. ISSEL","NOTE":"Coordinate, Itinerario e Descrizione da \"Carsismo e Grotte dell'ALta Val Pennavaira\" (G.Calandri Gruppo Speleologico Imperiese C.A.I.","NOTE2":null,"RCS":null,"ITINERARIO":"Dalla rotabile Passo S.Giacomo (da Aquila) verso Caprauna dopo la Rocca del Bozzaro, si prende (segnaletica) l'itinerario verso Giera e Ravinella. Proseguendo per il sentiero alla base della falesia, quando inizia a scendere (verso la Tana dei Carbonai), a sinistra si apre il doppio ingresso.","DESCRIZIONE":"E' una grotticella legata alle acque di percolazione lungo un giunto di interstrato. Mancano morfologie di dissoluzione e depositi","recordinsert":"2010-07-10 01:30:24","recordupdate":"2011-03-02 16:06:05","username":"admin","userupdate":"gabriellagiordani","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","data_verifica":null}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
gabriellagiordani
Ultima modifica dei dati
02/03/2011

Coordinate:

Bibliografia

1960Le nostre spedizioni in Val PennavaireAnonimoVisualizza
1962Ritrovamenti archeologici e giacimenti preistorici nelle grotte della Val PennavairaANFOSSI MILLI LealeVisualizza

Scarica scheda per l'aggiornamento