LI323

II TANA DI CAGGIO

Altre denominazioni
TANA DELLA SALAMANDRA
Primo censitore
BIGIO
Regione
LIGURIA
Provincia
IM
Comune
SANREMO
Località
S.ROMOLO
Monte
MONTE CAGGIO
Dimensioni
Sviluppo reale
52
Sviluppo planimetrico
40.5
Estensione
0
Dislivello positivo
0
Dislivello negativo
-15
Dislivello totale
15
Posizione dell'ingresso
Latitudine
43°51'08'' N
Longitudine
4°44'29'' Ovest di Monte Mario
Tipo di coordinate
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Tipo coordinate originali
IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)
Quota altimetrica
1085
Quota GPS
0
Cavità archeologica
No
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Gruppi
G.S.L. A. ISSEL
Note
Descrizione ed itinerario da Cavità e Carsismo del territorio di Sanremo (G.Calandri, A.Pastorelli, M.Ricci)
Descrizione
Si apre sul dossetto poco sopra la Tana Ratapena.
L'ingresso è una spaccatura tra i blocchi di arenaria. Il cunicolo tettonico che segue ...dapprima a NE, piega a 90° (SE) sino ad un pozzetto di quasi 3 m dove la cavità retroverte. Passaggi angusti portano in un sala tettonica, su asse ca. SW-NE (alta sino a ca. 6 m)... che prosegue con un cunicolo detritico: termina con un piccolo pozzetto con due brevissime, opposte, diramazioni occluse da detrito. Dalla sala si aprono due anguste diramazioni, una subpianeggiante (con fessura comunicante con il ramo principale), l'altra ascendente.
Itinerario
Da San Romolo seguire la rotabile per Perinaldo sino al Colle dei Termini di Baiardo: quindi prendere la mulattiera verso SO sino ai piedi del cupolotto del Monte Caggio. Si segue il comodo sentiero fino alla vetta:
1{_"REGIONE":"LI","PROV":"IM","NUM":"323","SPECIF":"1","DATAGG":null,"DRILEV":"1987-12-31","NOME":"II TANA DI CAGGIO","SINON":"TANA DELLA SALAMANDRA","RAS":"N","COMUNE":"SANREMO","LOCAL":"S.ROMOLO","MONTE":"MONTE CAGGIO","ACARCOD":null,"FM":null,"FMCOD":null,"AGE":null,"SVILRE":"52","SVILPLAN":"40.5","ESTEN":"0","DPOS":"0","DNEG":"-15","DTOT":"15","TC_01":"IGM 1:25000 Geografiche M.Mario (OVEST)","latitude":"43\u00b051'08'' N","longitude":"4\u00b044'29'' Ovest di Monte Mario","DC_01":"102 I SO CERIANA","SC_01":null,"AE_01":"0","QA_01":"1085","QC_01":null,"VD_01":null,"IDRO":null,"RILEVATORI":"BIGIO","GRADORIL":null,"GRUPPI":"G.S.L. A. ISSEL","NOTE":"Descrizione ed itinerario da Cavit\u00e0 e Carsismo del territorio di Sanremo (G.Calandri, A.Pastorelli, M.Ricci)","NOTE2":null,"RCS":null,"ITINERARIO":"Da San Romolo seguire la rotabile per Perinaldo sino al Colle dei Termini di Baiardo: quindi prendere la mulattiera verso SO sino ai piedi del cupolotto del Monte Caggio. Si segue il comodo sentiero fino alla vetta:","DESCRIZIONE":"Si apre sul dossetto poco sopra la Tana Ratapena.\r\nL'ingresso \u00e8 una spaccatura tra i blocchi di arenaria. Il cunicolo tettonico che segue ...dapprima a NE, piega a 90\u00b0 (SE) sino ad un pozzetto di quasi 3 m dove la cavit\u00e0 retroverte. Passaggi angusti portano in un sala tettonica, su asse ca. SW-NE (alta sino a ca. 6 m)... che prosegue con un cunicolo detritico: termina con un piccolo pozzetto con due brevissime, opposte, diramazioni occluse da detrito. Dalla sala si aprono due anguste diramazioni, una subpianeggiante (con fessura comunicante con il ramo principale), l'altra ascendente.","recordinsert":"2010-07-10 01:30:22","recordupdate":"2010-11-22 23:55:42","username":"admin","userupdate":"gabriellagiordani","marina":"N","archeologica":"N","rischioambientale":"N","chiusa":"N","data_verifica":null}
Dati compilazione
Data importazione
10/07/2010
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
gabriellagiordani
Ultima modifica dei dati
22/11/2010

Coordinate:

Bibliografia

1985Lepidotteri ditteri, diplopodi e... e di tutto un po (ricerche biospeleologiche)BONZANO Claudio, REDA BONZANO BeatriceVisualizza

Scarica scheda per l'aggiornamento