614/2076

LI1824

ARMA RUCÀ

Altre denominazioni
F4
Primo censitore
2011 - Henry de Santis (accatastata)
Regione
LIGURIA
Provincia
SV
Comune
FINALE LIGURE
Località
LE MANIE
Area carsica
SV31 MANIE - CAPO NOLI - VAL PONCI
Dimensioni
Posizione dell'ingresso
Latitudine
44°12'06.7'' N
Longitudine
08°22'34.6''
Tipo di coordinate
Geografiche WGS84
Original coordinates type
GPS Geografiche WGS84
Cavità archeologica
Si
Posizione verificata sul campo da curatore
X
Data ultima verifica sul campo
27/08/2011 00:00:00
Idrologia
secca
Andamento
ORIZZONTALE
Percorribilità
OTTIMA
Gruppi
2011- SPELEO CLUB RIBALDONE
2011- GRUPPO SPELEOLOGICO BORGIO VEREZZI
2011- GRUPPO SPELEOLOGICO SAVONESE
Note
LA GROTTA, PIU' VOLTE OGGETTO DI SCAVI CLANDESTINI, CONTIENE UN DEPOSITO ARCHEOLOGICO CHE ABBRACCIA UN ARCO TEMPORALE CHE VA DALLA PREISTORIA ALL'ETA MEDIOEVALE;
NUMEROSI SONO STATI I REPERTI VENUTI ALLA LUCE NEGLI STRATI SUPERFICIALI, TRA CUI REPERTI FAUNISTICI ATTRIBUIBILI AD URSUS SPELEUS ED URSUS ARCTOS.
SI RITIENE PERTANTO ASSOLUTAMENTE NECESSARIO ASSEGNARE ALLA CAVITA' IL MASSIMO LIVELLO DI PROTEZIONE DATI "CATASTO SCRITTURA".
H.D.S.
Note relative a questa versione della scheda
2011 - Alessandro Vernassa : inseriti i dati forniti da Henry de Santis e il rilievo eseguito da Massa e Vinai

Immagine ingresso
REGIONE:Liguria; PROV:SV; NUM:1824; SPECIF:1; DATAGG:2011-08-30; DRILEV:; NOME:ARMA RUCÀ; SINON:F4; RAS:; COMUNE:FINALE LIGURE; LOCAL:LE MANIE; ACAR:; ACARCOD:SV31; FM:; FMCOD:PDF; AGE:; SVILRE:; SVILPLAN:; ESTEN:; DPOS:; DNEG:; DTOT:; TC_01:GPS Geografiche WGS84; latitude:44°12'06.7'' N; longitude:08°22'34.6''; DC_01:; SC_01:243; AE_01:; QA_01:; QC_01:; VD_01:; IDRO:secca; RILEVATORI:2011 - Henry de Santis (accatastata); GRADORIL:; GRUPPI:2011- SPELEO CLUB RIBALDONE
2011- GRUPPO SPELEOLOGICO BORGIO VEREZZI
2011- GRUPPO SPELEOLOGICO SAVONESE
; NOTE:LA GROTTA, PIU' VOLTE OGGETTO DI SCAVI CLANDESTINI, CONTIENE UN DEPOSITO ARCHEOLOGICO CHE ABBRACCIA UN ARCO TEMPORALE CHE VA DALLA PREISTORIA ALL'ETA MEDIOEVALE;
NUMEROSI SONO STATI I REPERTI VENUTI ALLA LUCE NEGLI STRATI SUPERFICIALI, TRA CUI REPERTI FAUNISTICI ATTRIBUIBILI AD URSUS SPELEUS ED URSUS ARCTOS.
SI RITIENE PERTANTO ASSOLUTAMENTE NECESSARIO ASSEGNARE ALLA CAVITA' IL MASSIMO LIVELLO DI PROTEZIONE DATI "CATASTO SCRITTURA".
H.D.S.; DATARIL:; NOTE2:; RCS:; PERCORRIBILITA:OTTIMA; recordinsert:2011-08-29 15:34:53; recordupdate:2014-03-06 18:06:15; username:alessandrovernassa; userupdate:henrydesantis; archeologica:S; ANDAMENTO:ORIZZONTALE; verificata:X; data_verifica:2011-08-27; hidden:0; photo1:P8270162.JPG; CRONOLOGIA:2011 - Alessandro Vernassa : inseriti i dati forniti da Henry de Santis e il rilievo eseguito da Massa e Vinai;
Dati compilazione
Data importazione
29/08/2011
Utente che ha inserito i dati
alessandrovernassa
Utente che ha aggiornato i dati
henrydesantis
Ultima modifica dei dati
06/03/2014

Bibliografia

2011Finale Ligure. Nuovi ritrovamenti presso l'Arma dei RucàHenry De SantisVisualizza