LI179

TANA DELLA CAVA

Altre denominazioni
F233
Primo censitore
CODDE' E.
Regione
LIGURIA
Provincia
SV
Comune
FINALE LIGURE
Località
SAN MARTINO DI VEREZZI - CROSA
Monte
ROCCHE ORERA
Area carsica
Dimensioni
Sviluppo reale
12
Sviluppo planimetrico
12
Estensione
26
Dislivello positivo
0
Dislivello negativo
0
Dislivello totale
0
Posizione dell'ingresso
Latitudine
4890803.3
Longitudine
445543.7
Tipo di coordinate
UTM WGS84 32
Tipo coordinate originali
UTM WGS84 Generiche
Quota altimetrica
256
Quota cartografica
256
Valutazione dato
posizionamento con GPS
Cavità archeologica
Si
Cavità marina
No
Rischio ambientale
No
Posizione verificata sul campo da curatore
X
Data ultima verifica sul campo
07/03/2009 00:00:00
Idrologia
secca
Andamento
ORIZZONTALE
Percorribilità
FACILE
Gruppi
G.S.L. A. ISSEL
Note
ERA A CATASTO SENZA ALCUNA DESCRIZIONE, SAREBBE DA VERIFICARE CHE SI TRATTI EFFETTIVAMENTE DI QUELLA SEGNALATA DA CODDE'
Descrizione
TRATTASI DI PICCOLA CAVITA' CHE SI APRE LUNGO LE PARETI DI UNA CAVA DI PIETRA DEL FINALE IN DISUSO.
LA GROTTA E' PRESENTE NEL CATASTO DI BORBONESE CON LA SIGLA F233.
Autori testi descrizione
HENRY DE SANTIS
{5f2f867de4fd3_"REGIONE":"LI","PROV":"SV","NUM":"179","SPECIF":"1","DATAGG":"2007-11-30","DRILEV":"1987-12-31","NOME":"TANA DELLA CAVA","SINON":"F233","RAS":"N","COMUNE":"FINALE LIGURE","LOCAL":"SAN MARTINO DI VEREZZI - CROSA","MONTE":"ROCCHE ORERA","VALLE":"VALLE DEL RIO FINE","ACAR":"BORGIO-CAPRAZOPPA","ACARCOD":"SV29","FM":null,"FMCOD":"PDF","AGE":"Miocene","SVILRE":"12","SVILPLAN":"12","ESTEN":"26","DPOS":"0","DNEG":"0","DTOT":"0","TC_01":"UTM WGS84 Generiche","latitude":"4890803.3","longitude":"445543.7","DC_01":null,"SC_01":null,"AE_01":null,"QA_01":"256","QC_01":"256","VD_01":"posizionamento con GPS","IDRO":"secca","RILEVATORI":"CODDE' E.","GRADORIL":null,"GRUPPI":"G.S.L. A. ISSEL","NOTE":"ERA A CATASTO SENZA ALCUNA DESCRIZIONE, SAREBBE DA VERIFICARE CHE SI TRATTI EFFETTIVAMENTE DI QUELLA SEGNALATA DA CODDE'","NOTE2":null,"RCS":null,"DESCRIZIONE":"TRATTASI DI PICCOLA CAVITA' CHE SI APRE LUNGO LE PARETI DI UNA CAVA DI PIETRA DEL FINALE IN DISUSO.\r\nLA GROTTA E' PRESENTE NEL CATASTO DI BORBONESE CON LA SIGLA F233.","PERCORRIBILITA":"FACILE","recordinsert":"0000-00-00 00:00:00","recordupdate":"2019-01-05 19:13:21","username":"admin","userupdate":"enricomassa","marina":"N","archeologica":"S","rischioambientale":"N","chiusa":"N","ANDAMENTO":"ORIZZONTALE","verificata":"X","data_verifica":"2009-03-07","authorDESCRIZIONE":"HENRY DE SANTIS"}
Dati compilazione
Data importazione
Utente che ha inserito i dati
admin
Utente che ha aggiornato i dati
enricomassa
Ultima modifica dei dati
05/01/2019

Coordinate:

Foto della cavità

Numero grotta
LI179 TANA DELLA CAVA

INGRESSO


Autore foto
Enrico Massa

Scarica scheda per l'aggiornamento