Gestionale speleologico ligure

www.catastogrotte.net

A cosa serve questo sito?

questo sito gestito dalla Delegazione Speleologica Ligure è uno strumento di lavoro che consente di inserire, visualizzare e modificare i dati delle grotte liguri, gestire la bibliografia, aggiungere nuove schede in tempo reale.
Consente di tenere traccia dell'evoluzione di ogni scheda catastale e di avere una piattaforma di lavoro comune per le varie sedi provinciali del Catasto Speleologico Ligure.

Perchè i dati non sono uguali ai dati ufficiali che trovo sul sito di Regione Liguria?

essendo uno strumento di lavoro i dati presenti vengono aggiornati in tempo reale e sono passibili di revisione e verifica, periodicamente vengono inviati alla Regione Liguria dalla Delegazione Speleologica Ligure.

Posso utilizzare i dati e i rilievi contenuti su questo sito?

È possibile consultare i dati, il loro utilizzo è differenziato a seconda del contenuto. Ogni rilievo può avere una licenza di utilizzo differente.
Normalmente per foto e rilievi vengono utilizzate le licenze Creative Common.
Per esempio se la licenza è "Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate"  quel rilievo sarà visualizzabile ma sarà necessario accordarsi con l'autore prima di poterlo utilizzare per un' opera commerciale o derivata. Per un rilievo con licenza "Attribuzione" sarà sufficiente citare l'autore.
 

Perchè non vedo alcune grotte?

Alcuni dati sensibili sono nascosti al pubblico. La quantità di dati visibili è differenziata a seconda del tipo di utente. Alcune grotte archeologiche o a rischio ambientale per esempio non sono visibili da tutti.

Chi può modificare ed inserire i dati?

Possono modificare ed inserire i dati il curatore catastale, i responsabili delle sedi provinciali e alcuni collaboratori.

Posso utilizzare questo gestionale per gestire il catasto di altre regioni?

Si, il programma con cui è stato fatto questo gestionale è libero e utilizzabile per altri scopi, tuttavia per adattarlo alle proprie esigenze occorrerà eseguire manualmente alcune personalizzazioni. Per avere il codice sorgente contattare la delegazione Speleologica Ligure o direttamente Alessandro Vernassa che ha scritto il codice del programma.